Coronavirus: in Brasile superati i 140mila morti

Secondo solo agli Stati Uniti

In Brasile sono stati superati i 140mila morti (140.547) a causa del coronavirus. Lo rileva l’istituto americano Johns Hopkins University. Solo gli Stati Uniti contano più vittime, oltre 200mila. I contagi nel paese sudamericano sfiorano i 4 milioni e 700mila, dietro a Stati Uniti (oltre 7 milioni) e India (5 milioni e 800mila). La pandemia in Brasile ieri ha fatto sospendere il carnevale di Rio de Janeiro fino a data da destinarsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *